Vu+
  1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.

Aprire porte per vodafone

Discussion in 'Tutto sui Vu+' started by rasanansa, Aug 8, 2020.

  1. rasanansa

    rasanansa Vu+ Newbie

    Messages:
    8
    Prima avevo Fastweb, poi Tim, 6 anni in tutto senza problemi, e senza aprire nessuna porta.
    Da un mese ho Vodafone ma sia E2iPlayer che Mediaportal non vanno.
    Credo che sia un problema di streaming, cioè apertura porte/a.
    Ho letto un po' in giro, ho disattivato il firewall e ho aperto porte 23 e 80.
    Funzionavano E2iplayer e Mediaplayer ma poi ho scoperto dei plugin installati (non da me) e quando gli ho cancellati qualcuno entrava nel mio VU+ solo2 in continuazione, e tentava di resettare il decoder.
    Senza aprire le porte E2iPlayer e Mediaportal non vanno.
    Scusa per mio italiano.
    Qualche aiuto? e grazie.
     
  2. Alexwilmac

    Alexwilmac Vip

    Messages:
    5,452
    Non duplicare i messaggi: hai già postato la stessa cosa qui:
    https://www.vuplus-community.net/board/threads/apertute-porte-con-vodafone.41212/

    Se non si riceve risposta, non si crea un nuovo thread ma, al limite, si posta un UP.

    Il mio consiglio è di non usare mai i router forniti dai provider, che sono spesso scadenti e, comunque, chiusi, ma di prendere un router personale.
    Il mio soggettivissimo (ma neppure tanto, considerando i pareri di tutti quelli che li possiedono) parere è di prendere un FritzBox dell'AVM: permettono cose notevoli.
     
  3. Rikki-tikki-tavi

    Rikki-tikki-tavi Vu+ Newbie

    Messages:
    80
    O gli Asus montandoci su asus-merlin

    Sent from my ONEPLUS A5000 using Tapatalk
     
  4. blu8

    blu8 Vu+ User

    Messages:
    297
    Dove aprire una 80 verso l'esterno potrebbe (sicuramente) fare entrare folate di vento.
    Altro che spifferi

    Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
     
  5. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    16,963
    No spe....

    Aprire una porta verso l'ESTERNO (con sorgente la LAN) è il default .... ovvero Dynamic-NAT ovvero MASQUERADING ....

    Discorso differente è aprire la 80 verso l'INTERNO (con sorgente Internet) ed è altamente sconsigliato per tutta una serie di motivi di sicurezza non da poco.
     
  6. blu8

    blu8 Vu+ User

    Messages:
    297
    Si certo, era quanto intendevo e probabilmente scritto male.

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
     
    angelofsky1980 likes this.
  7. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    16,963
    :)
     
  8. blu8

    blu8 Vu+ User

    Messages:
    297
    Ora che ci penso...
    ... dipende ...
    secondo te, le porte tipo saloon Texas, da che parte si aprono, verso l'interno o esterno?

    So che sta cosa stanotte non mi farà chiudere occhio.

    :)

    Ciao

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
     
  9. p.rodrigues

    p.rodrigues Vu+ User

    Messages:
    343
    Quando è possibile... nel mio caso è possibile ed è quello che faccio. Dopo un po 'di tempo dalla mia installazione in fibra (FTTH), l'apparecchiatura è cambiata e non era più possibile, o almeno, come lo faccio io.

    Potrebbe esserci un router con un'interfaccia di connessione PON, ma i dati del cliente sono necessari per connettersi al provider Fiber (ISP).

    Com'è li? Non deve essere diverso.
     
  10. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    16,963
    Le porte informatiche sono proprio tipo Saloon, ma dipende quali blocchi ci sono e si scopre il verso in cui non si possono aprire....

    :D
     
  11. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    16,963
    In Italia è fattibile sostituire il router fornito dal provider (FTTH o VDSL) con uno di proprietà, anche se l'uso di apparati di proprietà dell'utente non mi sembra sia molto diffuso tra il grosso degli utenti, mentre rimane sicuramente una scelta obbligata per gli appassionati di tecnologia e ai professionisti del settore.
     
    Alexwilmac likes this.
  12. p.rodrigues

    p.rodrigues Vu+ User

    Messages:
    343
    Qui è possibile se abbiamo l'ONT (Optical Network Terminal) separatamente, questo dispositivo:

    [​IMG]

    In questo dispositivo, nella porta PON, collega il cavo Fibra che proviene dall'esterno.

    Quindi segui questo schema:

    [​IMG]

    Questa forma di connessione appare all'inizio delle prime installazioni in fibra, tuttavia sono cambiate e abbiamo ONT e Router in un unico dispositivo:

    [​IMG]

    Le impostazioni di connessione del client all'ISP vengono effettuate all'ONT, se è separato, se l'ONT e il Router non sono più un unico dispositivo (almeno non so come fare).

    Quindi chiedo com'è in Italia...
     
  13. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    16,963
    Qui, di solito, per le linee FTTH viene fornito un ONT separato (apparato dedicato oppure modulo GBIC) che poi va interconnesso con il router di proprietà dell'utente o fornito dall'ISP.
    Questo vale per le linee FTTH gestite da OpenFiber.

    Probabilmente altri gestori che hanno posato la fibra ottica per i fatti loro (FastWeb, TIM, Vodafone) potrebbero avere usato politiche diverse.
     
  14. p.rodrigues

    p.rodrigues Vu+ User

    Messages:
    343
    Sì, come ho scritto, all'inizio di FTTH, ONT era separato, ora non lo è. E lo stesso accade con Vodafone qui ...

    Forse le attuali adesioni che ci saranno saranno già con ONT e router in un unico dispositivo ....
     

Share This Page