Vu+
  1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.

Tuner T2 per Vu Uno 4K

Discussion in 'Black Hole USB Devices' started by foralobo, Oct 21, 2020.

Tags:
  1. blu8

    blu8 Vu+ User

    Messages:
    499
    Cretinate.

    Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk
     
  2. foralobo

    foralobo Vu+ Newbie

    Messages:
    33
    Potresti indicarmi come provare ad installare i drivers della led blu su uno4k... magari provo io..
    Grazie


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  3. Lloyd ZX

    Lloyd ZX Vu+ User

    Messages:
    137
    Buon pomeriggio,
    grazie, anzitutto, a tutti coloro che sono intervenuti in questo thread, dando il loro prezioso contributo.

    Se ho ben capito, quando sarà effettivo il passaggio al "famigerato" DVB-T2, e quando tutti i canali saranno codificato con i nuovi standard HEVC, in sostanza, i miei attuali decoder
    - VU+ Duo2
    - VU+ Solo SE
    saranno sostanzialmente inutilizzabili. :wallbash:

    Questo, non a causa del tuner DVB-T al loro interno (che potrebbe essere anche compatibile DVB-T2) ma perché, non essendo decoder 4K, non sono in grado di codificare l'HEVC. E' corretto?
     
  4. Alexwilmac

    Alexwilmac Vip

    Messages:
    5,763
    Sì.
    Ma come detto già in passato, vediamo quanto ci metteranno a fare questo passaggio ma, soprattutto, vediamo QUANTI canali lo attueranno.
    Inoltre, siccome non credo che i vostri VU+ abbiano solamente un tuner terrestre, potrete sempre procurarvi un bel modulo cam+card tivusat e vederli da satellite (almeno i canali più importanti).
    I canali meno importanti sicuramente non passeranno sul satellite ma dubito fortemente che telelasgurgola passerà all'HEVC sul DT ;)

    Io, per esempio, è già da qualche anno che ho nelle prime posizioni del mio bouquet principale, tutti quei canali già visibili in HD da satellite con scheda tivusat.
    Sul satellite si trovano in HD, ad esempio, Rai Movie HD, Rai Premium HD, Giallo GD, persino Rai YoYo HD (Masha e orso in HD sono uno spettacolo :D).
    A dicembre si è aggiunto, per esempio, La7 HD.
    E ce ne sono molti altri. Quindi, il decoder in quel modo sarà sempre perfettamente utilizzabile.
     
    Last edited: Jan 13, 2021
    Lloyd ZX likes this.
  5. Lloyd ZX

    Lloyd ZX Vu+ User

    Messages:
    137
    Il mio "piccolino" VU+ Solo SE, sì, purtroppo. :(


    Questo, però, dando per scontato che, da satellite, non trasmetteranno con codifica HEVC, giusto?

    Quindi, il "fantomatico" DVB-S2 non porterà con se il passaggio alla codifica HEVC, come il DVB-T2?

    Perdonate la niubbaggine. :fie:
     
  6. Alexwilmac

    Alexwilmac Vip

    Messages:
    5,763
    Sinceramente, non ho approfondito l'argomento e, quindi, sarebbe più corretto non esprimermi, anche perché ci sono noti forum che si occupano solo di questi argomenti ma non li frequento da un po'.
    Quindi risponderò con una personalissima e fallibilissima mia opinione e sensazione: la nuova codifica è indispensabile sul DT, specie dopo aver regalato un sacco di frequenze agli operatori mobili, per "far entrare" contenuti HD e magari 4K nella cruna dell'ago di tale sistema.
    Sul satellite la banda è più abbondante e tali necessità, per ora, quasi inesistenti. Ma in futuro, chissà...
    Ma, ripeto, non è questo il forum giusto per informazioni sugli standard trasmissivi perché non si occupa di questo. Ti conviene cercare altrove.
     
  7. angelofsky1980

    angelofsky1980 BlackHole Driver Specialist

    Messages:
    17,039
    Il DVB-T2 porta con sè una maggiore ottimizzazione in termini di banda usabile rispetto al DVB-T e il codec video H265 (o HEVC che dir si voglia) amplifica l'ottimizzazione.
    Nessuno vieta che tutti i segnali TV terrestri abbiano l'accoppiata DVB-T2+HEVC e probabilmente è ciò che auspicano al MISE per cercare di fare stare tutti i segnali TV attuali in uno spettro di frequenze che si sta sempre più assottigliando per dare spazio alle frequenze del 5G.
    Vi ricordo che già la parte di spettro UHF degli 800Mhz è già stata ceduta per il 4G e la parte dei 700Mhz farà la stessa fine ASAP per il 5G, quindi una ottimizzazione s'ha da fare per ricollocare le TV che ora occupano gli slot a 700Mhz e che devono trovare posto nel resto dello spettro, che è affollato di suo.
    Non entro nel merito dei contenuti trasmessi da diverse TV terrestri.... sennò finisce che mi devo auto-bannare :D

    Per quanto concerne invece il DVB-S2, esiste l'evoluzione DVB-S2X, ma un TP satellitare ha di per se MOLTA più banda di un TP terrestre .... e poi TVSat non credo abbia distribuito così tanti decoder con insito il codec HEVC .... H264 credo parecchi, visto anche il passaggio di molti canali a questo codec video....
     
    Alexwilmac likes this.

Share This Page